carcere

Samir si è suicidato non tanto perché le carceri sono sovraffollate o perché i tribunali sono ingolfati ma perché il carcere rappresenta il punto di arrivo dei disperati e punto disperante per eccellenza

ma che non è detto non sia ancora qui, annidato nel tempo presente, pronto a balzar fuori

La frattura lancinante dell'arresto, la canna della pistola sulla nuca, la cravatta che mi ha legato i polsi, l'incrinatura improvvisa del tempo, le voci concitate e soddisfatte, erano di uomo

Impermeabile a qualsiasi cambiamento, era Bad 'e carros, il carcere speciale di Nuoro. Il peggiore.

Sign In

Reset Your Password