Romano Carancini

Cresce il dissenso alla decisione di Anpi, Arci, Cgil e Libera di ritirare l'adesione alla manifestazione antifascista di domani a Macerata

In piazza. La questura, «per ora», non conferma il divieto della prefettura

Sign In

Reset Your Password