Rossana Rossanda

Non è da dubitare sul diritto di scrivere di Susanna Ronconi e Sergio Segio; è da dubitare che, facendosi eco dei sentimenti dei familiari delle vittime, i magistrati di Torino agiscano nello spirito della legge

Sign In

Reset Your Password