violenze della polizia

“Mi hanno fatto cambiare il referto”. La rivelazione al processo contro l’agente Paradiso accusato di aver colpito un giovane nel 2012

Genova 2001. Destituito Tortosa, il poliziotto che non ha visto nulla di anomalo nella Diaz. Alfano trova così la via d’uscita al verminaio suscitato dalle frasi choc su Facebook

L'agente allontanato dal servizio dopo le dichiarazioni su Facebook. Lo ha deciso il capo della Polizia Alessandro Pansa. Rimosso anche il vice questore di Cagliari per i commenti

Le frasi di Tor­tosa su Carlo Giuliani «pro­vano in maniera ine­qui­vo­ca­bile che una parte delle forze di poli­zia è gra­ve­mente malata»

un rigurgito di odio, rancore, disprezzo per i morti, che dice molto non di “una mela marcia” o di “un cestino di mele marce”, ma di un sentimento profondo, da tempo fuori controllo, che attraversa un pezzo importante della Polizia

Le frasi del poli­ziotto Fabio Tor­tosa, che su Face­book si è dichia­rato orgo­glioso di essere entrato alla Diaz nel 2001 ed essere «un tor­tu­ra­tore», hanno avuto un seguito di pole­mi­che e rea­zioni

Il presidente del Pd Matteo Orfini: «Vergognoso che De Gennaro sia presidente di Finmeccanica». Ma il grosso del partito non lo segue e Renzi tace

Una volta den­tro, i poli­ziotti pic­chia­rono sel­vag­gia­mente dal piano terra fino al quarto piano. Pic­chia­rono gente che nella pale­stra, al pian ter­reno, li accolse con le mani alzate

Durante i pro­ce­di­menti i poli­ziotti a pro­cesso per l’irruzione nella scuola Diaz, hanno dato prova di grande «soli­da­rietà» tra di loro

La tortura negli anni 70. Togliere dall'oblio un pezzo di storia d'Italia la cui rimozione è palese e collettiva è doveroso. Doveroso soprattutto nel giorno del 64° anniversario della Dichiarazione universale dei Diritti umani dell'Onu. Perché della verità  non bisogna ...

Sign In

Reset Your Password