pena dell’ergastolo

Le reazioni alla sentenza della Corte Europea sui diritti umani mostrano ancora una volta quella innaturale convergenza bipartisan tra sinistra, destra, centro che ormai da decenni esiste sul carcere duro, sulla cosiddetta sicurezza, sul populismo penale

Sergio Segio e Sergio Cusani richiamano la responsabilità dei politici nel cavalcare l'onda delle emozioni e nel dimenticare la battaglia per l'abolizione del carcere a vita

Sign In

Reset Your Password