DIA

Torture Genova 2001. Gilberto Caldarozzi numero due della Dia. Ha scontato tre anni e otto mesi di reclusione per aver attestato il falso. Per la Cassazione agì come «nei peggiori regimi».

Sign In

Reset Your Password