servizi segreti

La pista dei servizi segreti deviati e del traffico d’armi internazionale che arriva al caso Alpi

"La strage di piazza della Loggia a Brescia è sicuramente riconducibile alla destra eversiva". Lo scrivono i giudici della Corte d'Assise d'Appello di Milano nelle motivazioni in possesso dell'ANSA, delle sentenza con cui condannarono Maggi, allora ispettore di Ordine Nuovo ...

«Cronaca di un delitto politico» di Nicola Lofoco e «I nemici della Repubblica» di Vladimiro Satta si interrogano sui documenti relativi a due episodi precisi: il sequestro Moro e la strage di Piazza Fontana

Gladio, che fu formalmente sciolta solo il 27 novembre 1990, si dotò di un piccolo esercito clandestino e di un centro di addestramento in Sardegna totalmente finanziato dalla CIA

il progetto eversivo portato avanti da militari, apparati di intelligence e polizia, settori del mondo economico e politico, con i fascisti in veste di manovali, ebbe una lunga incubazione

Sign In

Reset Your Password