Val Susa

Val Susa. Concluso il processo per gli scontri del 28 giugno 2015 a Chiomonte, pagano in 16. Il movimento: «È un attacco preciso, per quello che siamo»

In aule presidiate da forze di polizia come se fossero campi di battaglia, i dibattimenti di primo e di secondo grado si erano conclusi con pesanti condanne di gran parte degli imputati. Ora la Cassazione le sconfessa

Condanna per Davide Falcioni. Documentò lo srotolamento di uno striscione. Il pm: doveva aspettare la polizia

il Movimento No Tav aderisce alla marcia del 7 Gennaio 2018 da Claviere a Montegèvre

Valsusa. Manifestazione notturna fuori dal cantiere di Chiomonte, lacrimogeni e tre fermati. I tempi si allungano a dismisura mentre la Francia ha aperto una consultazione sul progetto

No Tav. «Per i grandi progetti, c’è la pausa. Anche il tunnel Lione - Torino è oggetto di revisione generale».

Dal 27 luglio a Venaus. Nel 2016 la prima edizione del Festival dell’Alta Felicità fu un successo strepitoso, con quarantamila persone in arrivo da tutta Italia

No TAV. Una donna ultra settantenne girava da mesi l’Italia sfidando la Procura di Torino, giungendo a farsi arrestare

La disobbedienza civile di Nicoletta Dosio, storica esponente del movimento Notav, si è arricchita di un nuovo capitolo

Dopo le polemiche bolognesi, i murales del celebre street artist irrompono in val Susa a fianco del movimento che si oppone all’«alta voracità» e a difesa della casa di Ines, minacciata dalle ruspe

Sign In

Reset Your Password