coalizione sociale

Sel e ex Pd nasce Sinistra italiana, il nuovo inizio «aperto e popolare». Molti restano fuori dal teatro, e così i comizi si duplicano per strada

Si riparte dal basso. Le nostre battaglie nel progetto di nuove connessioni con tutti i soggetti che lavorano per i diritti sociali

Se davvero si vuole rendere concreto e visibile un nuovo campo della sinistra, i diversi soggetti oggi all’opera devono essere capaci di parlarsi, di confrontarsi continuamente

Il movimento di Landini. Manifestazione con Libera, impegno contro il Jobs Act e le riforme di Renzi. Ed è scontro con Civati

Il leader della Fiom Maurizio Landini: la gente chiede di superare le diseguaglianze

La scissione di Rifondazione apre la diga della Seconda repubblica, l’Italia si normalizza, la società aderisce a un senso comune subalterno. Ma è da qui che occorre ripartire

Accanto alla Coalizione sociale. Un’organizzazione aperta, inclusiva, capace di costruire identità collettive e partecipazione

Intervista. «Fare della nostra presenza casuale all'incontro della Coalizione sociale la prova cruciale della dipendenza di Landini dai sovversivi, svela un’idea cospirativa della politica. Matteo Renzi più che l’"amato" La Pira, ricorda Fanfani»

Landini replica a Renzi. Polemica sui due ex Potop presenti alla riunione della coalizione sociale. Il leader Fiom: non ha argomenti se si riduce a denigrare

Dalla due giorni dei Frentani si esce con tante idee e proposte. Dal reddito di dignità all’occupazione delle case sfitte. Ora la sfida è declinare e lanciare le campagne sul territorio

Sign In

Reset Your Password