diritti umani

Dopo 35 anni trascorsi nel braccio della morte, l’attivista per i diritti umani e scrittore Fernando Eros Caro, nativo americano di ascendenza yaqui, è stato trovato senza vita nella sua cella

Scaffale. «Tortura» di Donatella Di Cesare, per Bollati Boringhieri. Quando il dominio sul corpo del nemico si fa simbolo dell'esercizio del potere

Leggi. Non c’è traccia alla Commissione giustizia

Comunismo, diritti umani, controcultura: l’estetica come azione politica

Sign In

Reset Your Password