polizia penitenziaria

Giuseppe Uva, artigiano 43enne morto a giugno 2008 dopo un fermo. Il 17 maggio 2018 Rudra Bianzino, figlio di Aldo Bianzino, morto nel carcere di Perugia nel 2007, ha lanciato una petizione online per chiedere la riapertura delle indagini sulla morte di suo padre, ...

Richiesta alla procura di Perugia. «Ucciso in carcere con percosse»: elementi decisivi analizzando i resti di fegato e cervello
Cucchi

Nove anni dopo la morte. Parlano i due testimoni in divisa, Riccardo e Maria, che nel frattempo si sono sposati

Celle lisce e insonorizzate, interi reparti dove è più facile usare la violenza sui detenuti

Gruppo Operativo Mobile, ovvero Corpo speciale di Polizia Penitenziaria, sganciato da ogni controllo, era a Bolzaneto
tortura

nonostante ci siano norme internazionali che lo sollecitino da tempo, il legislatore non ha peraltro ancora introdotto il reato di tortura nel codice penale

Il rito giudiziario — come quello degli alti magistrati, icasticamente ritratti su queste colonne quarantatre anni fa da Luigi Pintor — vive sempre di una sua fredda astrazione, proiettato in una sorta di etereo iperuranio. Così, in queste ore, la ...

La Procura di Roma ieri ha iscritto sul regi­stro degli inda­gati altri carabinieri, tre dei quali, per la prima volta, con l’accusa di «lesioni dolose aggra­vate»

Riscontrate, nelle nuove analisi, lesioni «recenti» e «traumatiche» su due vertebre. Gli ultimi esami medici voluti dai familiari del giovane morto nel 2009 smentisce i tecnici della procura e della Corte d’Assise

Potrebbe esserci una svolta cla­mo­rosa nell’inchiesta bis aperta dal pro­cu­ra­tore capo di Roma, Giu­seppe Pigna­tone, sulla morte di Ste­fano Cuc­chi, il 32enne romano morto nel reparto peni­ten­zia­rio dell’ospedale Per­tini

Sign In

Reset Your Password