giorno della memoria

Dopo gli articoli di Claudio Vercelli e Davide Conti, comparsi sul manifesto, ancora sull’equiparazione strumentale tra Foibe e Shoah. Una discussione pubblica di cui spesso non si conoscono i termini del discorso

Giorno della memoria. Il ventre della sottocultura dell’odio è ancora fertilissimo in ogni parte del mondo, lo si capisce guardando la semina di morte degli emigranti

Il primo eccidio di ebrei in Italia ad opera delle SS naziste avvenne tra il 15 settembre e l’11 ottobre del 1943 sul Lago Maggiore. Furono almeno 54 le vittime

Intervista a Predrag Matvejevic . Polemiche tendenziose ripetute ogni anno su un crimine che in realtà ebbe inizio nel 1920

Continuano a dividere le sorti del Memoriale italiano ad Auschwitz ed il suo trasferimento l’anno scorso, dalla fredda Polonia all’Auditorium Ex3 di Gavinana a Firenze

La decisione del Capo dello Stato di invitare (anche) Licia Pinelli alla Giornata della Memoria del 9 maggio rappresenta un ulteriore passo verso la revisione della Storia italiana degli anni Settanta e in generale della seconda metà del Novecento

Sign In

Reset Your Password