Kurdistan

In memoria di Giovanni Francesco Asperti, geologo di «buona famiglia», legato alla storia del gruppo del Manifesto, morto a 52 anni in Siria dove combatteva l’Isis a fianco del popolo curdo

Prevede revoca di patente e passaporto, divieto di dimora e di assemblea. Intervista a Jacopo Bindi: «Non c’è un processo perché non c’è un reato: è una valutazione politica» La notifica è arrivata giovedì: la procura di Torino ha richiesto la sorveglianza ...

Per chiedere la liberazione di Ocalan e per denunciare le connivenze europee con la Turchia Nel giorno in cui il direttore dell’ospedale di Afrin, il dottor Mohammad, accusa la Turchia di aver usato armi chimiche contro il cantone curdo siriano, ...

Il presidio. Manifestazione #ErdoganNotWelcome a Roma: gli agenti anti-sommossa circondano la piazza, manifestanti tenuti prigionieri per quattro ore. Si replica il 17 febbraio con un corteo nazionale

Verso il corteo nazionale di sabato 11 febbraio a Milano. Promosso da Uiki, Rete Kurdistan e Comunità Curda in Italia, ha già ricevuto centinaia di adesioni
no tav

In Valsusa e dintorni il livello di repressione che si sta raggiungendo é assolutamente inaudito: l’arbitrarietà della magistratura torinese dispensa misure cautelari a pioggia, come per incutere timore negli attivisti e costringerli all’inazione. Ed é per questo che gli attivisti ...

Rojava. La Carovana è partita il 13 maggio da Torino per portare solidarietà attiva e concreta alle popolazioni del Rojava

Sign In

Reset Your Password