Auschwitz

Continuano a dividere le sorti del Memoriale italiano ad Auschwitz ed il suo trasferimento l’anno scorso, dalla fredda Polonia all’Auditorium Ex3 di Gavinana a Firenze
SS

Condannato a 5 anni un ex Ss oggi 94enne
pietre d'inciampo

Giornata della Memoria. L'artista tedescoGunter Demnig ha iniziato a posizionare le pietre di inciampo a Colonia nel 1995 poste di fronte alle abitazione degli ebrei deportati. Ora sononelle città di tutta Europa e, in questi giorni anche a Torino

Oggi a Milano alla Casa della Memoria, per la decima giornata della «Memoria familiare-figli e nipoti raccontano» l'Aned, l'Associazione degli ex deportati, propone una originale bibliografia di storie personali

A Lety, nella Boemia meridionale, sorgeva durante la Seconda guerra mondiale un campo di concentramento per Rom e Sinti, di transito per i campi di sterminio di Auschwitz. Ora in quel luogo è stata costruita una mega-porcilaia

Resta ancora più imbarazzante, a questo punto, il mutismo della Corte costituzionale. Dove il busto del presidente del Tribunale della razza campeggia ancora del corridoio nobile. Protetto da un silente cameratismo castale

Ad Auschwitz i visitatori sono rinfrescati da getti d’acqua. Ad alcuni sembra un macabro riferimento alle camere a gas

2 agosto. 71 anni fa, il 2 agosto 1944, tutti i 2.897 rom dello Zigeunerlager di Auschwitz-Birkenau furono inghiottiti nei forni crematori

Oskar Gröning, che ha 93 anni, faceva il contabile ed è accusato di essersi reso «complice di almeno 300 mila crimini» ad Auschwitz

Auschwitz, convegno sulla rimozione del memoriale dei deporati. Il ministro della Cultura Franceschini ha definito «non più adatto» per motivi politici il memoriale italiano in Polonia

Sign In

Reset Your Password