strategia della tensione

Dal Msi ad Avanguardia nazionale, il «grande vecchio» della strategia della tensione. Legato al regime dei colonnelli greci, fu assolto per le stragi di piazza Fontana e Bologna

1967-1984: la strategia della tensione corre sui binari, poi nel ’93 da Capaci inizia l’offensiva stragista di Cosa nostra contro lo stato
ANPI

Congresso Anpi. L’associazione dei partigiani d’Italia, con 120mila iscritti, 3 mila circoli e 70 anni di storia, ha un ruolo fondamentale ma sbaglierebbe a chiudersi rispetto ai movimenti

la fabbrica flessibile e fluida. La cibernetica e il terziario avanzato. Una rivoluzione. Che per passare aveva bisogno di una sconfitta operaia, di un ridimensionamento numerico e politico dei lavoratori, e delle loro avanguardie, di portata storica

Palermo. La corte d’Appello conferma gli scenari di guerra nella notte della strage

La crisi economica dietro le ragioni della Strategia della tensione, che potrebbe quindi tornare d'attualità  seppur con modalità  differenti

La Giornata della memoria, secondo Sergio Segio, avrebbe dovuto essere il 12 dicembre, data di piazza Fontana e non il 9 maggio, in cui ricorre l'uccisione di Aldo Moro

Sign In

Reset Your Password