social network

CODICI APERTI. Le discussioni sul primo emendamento si allargano anche al web

Internet è un formidabile strumento di controllo sociale, una piazza virtuale per affari miliardari e un apparato con regole militari

Un’intervista con il presidente e cofondatore di «Mediapart». La diffusione virale di un giornale online specialista in inchieste: "Il digitale è portatore di un nuovo immaginario e ha bisogno di una democrazia più orizzontale che non sia più posseduta dai ...
privacy

La «confessione» in un’intervista dal carcere di Bogotà: ho aiutato Peña e lavorato in altri otto Paesi sudamericani
subscription

CODICI APERTI. Parassiti che si nutrono delle relazioni sociali e si appropriano dei profili personali. Occhi puntati sulla sharing economy e sull’industria dei Big Data. «Silicon Valley: i signori del silicio» di Evgeny Morozov

Giornalismo. C'è una grande domanda che come industria editoriale abbiamo il dovere di porci: dove ci porterà tra 5 o 10 anni questo costante e permanente scivolamento del tempo di lettura e dell’attenzione?

Codici aperti. Giustizialismo, tweet storm, bufale, identità rubate e umiliazioni nel regno del verosimile. «I giustizieri della rete» di Jon Ronson per Codice edizione

Germania. Pubblicano report sulla sorveglianza sui social network dei servizi di sicurezza tedeschi e vengono accusati di «tradimento»

Una ricerca di tre università sull’uso dei social network da parte dei movimenti evidenzia il fatto che l’elaborazione dei tweet e dei post degli attivisti sono uno strumento di controllo poliziesco

Ci aveva promesso libertà, eguaglianza e ricchezza. E invece l’era digitale crea disoccupazione, controllo e povertà È quanto sostengono sempre più guru della prima ora. Come Andrew Keen

Sign In

Reset Your Password