Maurizio Landini

Il leader della Fiom Maurizio Landini: la gente chiede di superare le diseguaglianze

Intervista. «Fare della nostra presenza casuale all'incontro della Coalizione sociale la prova cruciale della dipendenza di Landini dai sovversivi, svela un’idea cospirativa della politica. Matteo Renzi più che l’"amato" La Pira, ricorda Fanfani»

Landini replica a Renzi. Polemica sui due ex Potop presenti alla riunione della coalizione sociale. Il leader Fiom: non ha argomenti se si riduce a denigrare

Dalla due giorni dei Frentani si esce con tante idee e proposte. Dal reddito di dignità all’occupazione delle case sfitte. Ora la sfida è declinare e lanciare le campagne sul territorio

Dai gruppi di lavoro proposte concrete. «Ogni pratica abbia indicato un costo: solo così possiamo realizzarla». «Occupiamo tutti gli immobili di Cpd e vincoliamoli ad uso sociale»

In un migliaio raccolgono la sfida del segretario della Fiom. Per riconquistare i diritti cancellati si parte dal basso. Lanciando campagne su reddito di dignità, beni, saperi e spazi comuni

Dalle 10 al centro Frentani di Roma via alla due giorni lanciata da Maurizio Landini. Quattro gruppi tematici e poi la plenaria per fissare le proposte a cui dare gambe sul territorio

Coalizione sociale. Si riunirà sabato e domenica a Roma. Il suo ritratto secondo il segretario della Fiom Maurizio Landini: «L’obiettivo è ricostruire i corpi intermedi, oggetto dell’offensiva renziana, e riposizionarli in una società dove la rappresentanza è distrutta»

In settimana nuovo appuntamento dei promotori. Per il segretario dei meccanici «chiunque si candidi a qualsiasi elezione sarà fuori». Domani Fiom e Cgil a confronto sulla democrazia sindacale

Beni comuni. La solidarietà del segretario della Fiom ai ragazzi di Terra del Fuoco che hanno deciso di occupare l'ex complesso militare in via Asti

Sign In

Reset Your Password