Resistenza

Giornalista, artista, utopista, irrequieto e trascinatore. È morto a 87 anni il grande reporter Mario Dondero che diceva: “Il vero compito della fotografia è farci capire l’uomo”

Oggi a Milano alla Casa della Memoria, per la decima giornata della «Memoria familiare-figli e nipoti raccontano» l'Aned, l'Associazione degli ex deportati, propone una originale bibliografia di storie personali
Lonati

Addio all'ex partigiano Bruno Giovanni Lonati, noto durante la Resistenza con il nome di battaglia di «Giacomo», commissario politico della 101a Brigata Garibaldi

Resistenza. E' scomparsa Lucia Ottobrini. Stamattina le esequie nella basilica di Sant'Andrea delle Fratte
http://www.museodiromaintrastevere.it/var/museicivici/storage/images/musei/museo_di_roma_in_trastevere/mostre_ed_eventi/mostre/e_il_77/85002-2-ita-IT/e_il_77_large.jpg

Quello che la lotta e la rivoluzione potessero e dovessero tendere alla felicità, e anzi attualizzarla, è un pensiero che aveva corso anche allora, a partire dal Movimento del ’77, che lo teorizzò e tentò di praticarlo

Quel feno­meno sto­rico, cul­tu­rale, sociale, mili­tare e poli­tico che chia­miamo Resi­stenza è non solo una com­plessa somma di sog­getti ed eventi ma un campo di dure­voli contrapposizioni

Una florida pubblicazione di diari, ricordi, biografie e romanzi sull’esperienza partigiana. Mentre la storiografia continua a riproporre chiavi di letture consolidate su una vicenda spartiacque nella storia repubblicana

Ven­ti­cin­que aprile settant’anni dopo. Il filo rosso della memo­ria è il tenue rac­cordo che ha attra­ver­sato que­sti sette decenni rima­nendo uguale a se stesso

25 aprile. In Italia, il «crollo del Muro» è stato l’episodio usato per demonizzare l’antifascismo. E per equiparare i «rossi» ai «neri»

Oggi la memo­ria dei pro­ta­go­ni­sti di allora, dei par­ti­giani della mon­ta­gna, dei caduti, dei depor­tati, di coloro che ci resti­tui­rono dignità e libertà, è una memo­ria offesa

Sign In

Reset Your Password